venerdì 31 maggio 2013

"In arrivo Goddess di Josephine Angelini: impazienti?"

Il 5 Giugno arriverà in libreria il capitolo conclusivo della saga di Josephine Angelini: io sono curiosissima di vedere dal vivo la cover e conoscere le ultime avventure di Helen,e voi? =)



UNA GUERRA che incombe
UN DESTINO ineluttabile
UNA DEA che risorge

Titolo: "Goddess-il destino della dea"
Autrice: Josephine Angelini
Casa editrice: Giunti
Collana: Y
Pagine: 416
Prezzo: 16.50
Disponibile anche in ebook su Giunti Store (http://www.giuntistore.it/)
TRAMA
Dopo aver accidentalmente liberato l’intero pantheon della mitologia greca dall’esilio sull’Olimpo, Helen deve riuscire a imprigionare di nuovo tutti gli dèi senza scatenare una guerra che potrebbe essere devastante. Ma l’ira divina è violenta, così come la sete di sangue. I poteri di Helen sono aumentati e al tempo stesso è cresciuta la distanza fra lei e i suoi amici di sempre. Un oracolo infatti rivela che il male si è insinuato fra loro: c’è un traditore nella sua cerchia e i sospetti ricadono proprio sul bellissimo Orion.  Helen, combattuta fra l’amore per Orion e quello per Lucas, sarà costretta a prendere difficilissime decisioni, nel disperato tentativo di evitare uno scontro finale fra dèi e mortali.
Il suo destino si sta per compiere, mentre una feroce battaglia si avvicina inesorabile. Solo una dea potrà sorgere per salvare il mondo: è scritto nelle stelle.
Passioni, guerre, sconfitte e vittorie si intrecciano magistralmente in questo avvincente capitolo finale di una trilogia che è già diventata un mito.


Riuscirà L’AMORE a sconfiggere il DESTINO?

L'AUTRICE
Josephine Angelini è la più giovane di otto fratelli e vive a Los Angeles col marito.
Goddess è l’attesissima conclusione della saga The Awakening series, pubblicata in Italia da Giunti con grande successo:
Starcrossed (2011), primo volume della trilogia ed esordio narrativo della Angelini, è stato un caso editoriale con pochi precedenti nel mondo degli YA.

Dreamless (2012), secondo capitolo della serie, è balzato subito ai primi posti delle classifiche. di narrativa per ragazzi.

DAL 5 GIUGNO FINO AL 5 LUGLIO OGNI VOLUME DELLA TRILOGIA SARA' SCONTATO DEL 25% !!!

martedì 28 maggio 2013

"Teaser Tuesday" #13


Tornata ieri sera dalla Svizzera, un luogo con dei panorami stupendi, dove ho riabbracciato una mia carissima amica, il blog riparte con "Teaser Tuesday" =)

-Prendi il libro che stai leggendo
-Aprilo in una pagina a caso
-Condividi un breve spezzone di quella pagina
-Attenzione a non fare spoiler
-Riporta anche titolo e autore in modo che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist.


Il lunedì mattina,Vanessa medita per un istante di non andare a scuola. Gli avvenimenti di sabato l'hanno spaventata. D'altra parte, è molto peggio l'idea di restarsene a casa da sola ad aspettare che succeda qualcosa di orrendo.
Non ha sentito Nicke parlare di violazioni di domicilio a Piccola Calma. E se la polizia avesse fatto un sopralluogo di emergenza per circostanze così spaventose, di sicuro lui ne avrebbe parlato, ieri sera a cena.
Pag.216

Questo libro mi piace sempre di più =)

E voi cosa state leggendo? Lasciatemi i vostri teaser ^_^

venerdì 24 maggio 2013

"Il giardino degli aranci"-"Le tre lune di Panopticon" di Ilaria Pasqua

Buongiorno cari lettori,
oggi ho conosciuto due nuovi fantasy distopici, grazie alla scrittrice Ilaria Pasqua, colei che li ha pensati, scritti e pubblicati.


Titolo: "Il giardino degli aranci"
Autrice: Ilaria Pasqua
Casa editrice: Narcissus.me
 Prezzo: 0.99
TRAMA
Aria è una ragazza come tante, che prova un grande vuoto dentro a cui vuole dare un significato. Percepisce il mondo che la circonda come qualcosa di estraneo, come se quel posto in cui abita non fosse la sua terra. Mossa da una grande sensibilità e dal suo istinto s'incammina verso un'avventura che la porterà a scoprire ciò che nasconde in profondità dentro di sé.
Lei non sa di avere il potere di cambiare il suo destino e quello dei suoi amici trovando il sigillo, e quando scopre di avere in mano questa possibilità, ha paura di non essere in grado di superare le sue sofferenze, teme di perdere ciò che conta e di non riuscire a scegliere la strada giusta da seguire.
In una realtà popolata da incubi che prendono le sembianze più strane e che sono trasformati in energia, in cui ogni cosa è velata dal mistero e la quotidianità è gestita dalle leggi imposte dai Cinque Sacerdoti, Aria, assieme ai suoi compagni di viaggio, sarà costretta a mettersi in gioco e, per cambiare il corso degli eventi, si ritroverà davanti all'ostacolo più temibile di tutti.
Il giardino degli aranci. Il mondo di nebbia, primo libro di una progettata trilogia, è un fantasy innovativo, in cui tutto appare diverso da com'è, in cui i rapporti di amicizia sono il valore più importante e l'amore mostra la bellezza della vita.



Titolo: "Le tre lune di Panopticon"
Autrice: Ilaria Pasqua
Casa editrice: Narcissus.me
Prezzo: 0.99
TRAMA
In un luogo dominato dal potere malvagio di un solo uomo, il Presidente Reik, c'è una giovane ragazza, Sofia, che non sa di poter cambiare il futuro a cui Panopticon sembra destinata.
Il mondo in cui vive inizia lentamente a sgretolarsi, mentre le parole spariscono dai libri, dagli oggetti e dagli schermi, fino a diventare silenzio nella bocca del suo popolo.
Sofia è forse l'unica in grado di trattenere le parole, ma deve imparare a gestire il suo potere e a non aver paura di utilizzare questo dono, le cui origini sono da ricercare nel passato. A quando l'ingordigia dell'uomo condusse alla guerra e il Grande Spirito della Natura fu costretto a dividersi, rinascendo insieme ai tre neonati che avrebbero dovuto riportare l'equilibrio andato perduto.
Ricondurre alla pace si rivelerà complicato e saranno ardue le sfide che dovranno affrontare i protagonisti di questa storia magica e appassionante.
Le tre lune di Panopticon di Ilaria Pasqua, primo volume di una trilogia, è un libro misterioso e intrigante, in cui nulla appare come sembra e i suoi protagonisti lottano con astuzia per salvare il mondo a cui appartengono e combattere contro un destino che sembra già deciso.

L'AUTRICE

Ilaria Pasqua ha 28 anni e da sempre un immenso amore per i libri e per il cinema.
Ha studiato al Dams di Roma Tre, dove ha conseguito la laurea triennale e specialistica, e poi ha finalmente avuto il tempo per concentrarmi sulla scrittura, più tipi di scrittura. Ha seguito dei corsi di scrittura e sceneggiatura e si è appassionata sempre più a questa arte.
Cerca di mettere tutta se stessa in ciò che scrive, perché è convinta che la sincerità e la passione siano due degli ingredienti che fanno sì che una storia risulti coinvolgente, viva. Crede che le storie siano importantissime, perché sono il fondamento dell’essere umano. Ama le storie. Ama i libri. Ama il cinema e qualsiasi cosa racconti storie e la faccia sognare.

Trovo le cover molto curate e le trame molto intriganti. Vi dirò presto la mia opinione =)
E voi che ne pensate?

martedì 21 maggio 2013

Esce oggi "La Lega dei Gentiluomini Rossi" di Vittoria Corella e Federica Soprani

E' uscito "La Lega dei Gentiluomini Rossi", il secondo episodio della saga "Victorian Solstice" di Vittoria Corella e Federica Soprani.

Londra 1890: Babele, Gran Forno, Inferno e Paradiso. Capitale del Mondo Occidentale. Dai fasti di Buckingham Palace al Popolo degli Abissi, passando per il rutilante mondo della potente borghesia in ascesa. Delitti, intrighi, passioni, amore e morte. Il Crepuscolo di un'epoca, l'agonia del Lungo Ottocento che ha ormai perso la sua innocenza.


Facente parte della collana GialloNero di Lite, le due autrici prendono a piene mani un'ambientazione vittoriana e la modellano con cura e pennellate di sensualità in un caso da risolvere.
L'ispettore Jonas Marlowe e il medium Jericho M. Shelmardine tornano in una nuova e pericolosa avventura.

Titolo: "La Lega dei Gentiluomini Rossi"
Autrici: Vittoria Corella e Federica Soprani
Casa editrice: Lite-Editions
Prezzo ebook: 1.99
TRAMA
Scompaiono, uno dietro l’altro. Tutti giovani, bellissimi e con una caratteristica in comune. Se c’è una cosa che Jonas detesta sono i casi irrisolti. Se c’è una cosa che Jericho ama è aiutare Jonas a risolvere questi casi, e il viaggio da incubo parte dai quartieri bassi per salire su, fino a sfiorare la Corona D’Inghilterra.

LE AUTRICI
Federica Soprani vive a Parma, sfortunatamente per lei, in questo secolo.
Scrivere le è necessario quanto respirare. E da parte di un’asmatica questa affermazione si ammanta di un pathos quasi insostenibile…
Tale necessità non sempre riesce a coniugarsi col suo lavoro presso uno studio grafico e con la gestione più o meno rocambolesca di una famiglia che ha più zampe che arti. Ma oltre che vivere occorre sopravvivere.

Vittoria Corella (ovviamente un nome d’arte) vive a Riccione, lavora nel turismo e ha una gatta a tre zampe.

Per chi come me deve ancora leggere il primo, ecco la trama =)

La società degli spiriti

TRAMA
Il primo episodio della serie Victorian Solstice di Federica Soprani e Vittoria Corella.
Jericho è un Medium dei bei salotti. Jonas un investigatore che non crede nel paranormale. Quando Lord Kynaston viene trovato fatto a brandelli nel suo studio chiuso dall'interno, il Medium che parla con i morti e il poliziotto più scettico di Scotland Yard sono costretti a lavorare insieme loro malgrado. Dai bordelli per ricchi annoiati fino alla casa del vizio più pericolosa del West End, una detective story vittoriana oscura e sensuale.

Che ne pensate? Qualcuno di voi ha già letto il primo episodio di questa serie?

domenica 19 maggio 2013

"In my mailbox" (27)

Cari lettori,
in questo appuntamento con "In my mailbox" creato da Kristi del blog The Story Siren, vi presenterò sia i libri ricevuti questa settimana, sia un acquisto che avevo fatto nelle settimane precedenti, di cui mi ero dimenticata di parlarvi.


Due settimane fa ho acquistato:


Titolo: "Lo Hobbit"
Autore: J.R.R. Tolkien
Casa editrice: Bompiani
Pagine: 432
Prezzo: 11.00
TRAMA
Pubblicato per la prima volta nel 1937, Lo Hobbit è per i lettori di tutto il mondo il primo capitolo del Signore degli Anelli, uno dei massimi cicli narrativi del XX secolo. Protagonisti della vicenda sono, per l’appunto, gli hobbit, piccoli esseri “dolci come il miele e resistenti come le radici di alberi secolari”, che vivono con semplicità e saggezza in un idillico scenario di campagna: la Contea. La placida esistenza degli hobbit viene turbata quando il mago Gandalf e tredici nani si presentano alla porta dell’ignaro Bilbo Baggins e lo trascinano in una pericolosa avventura. Lo scopo è la riconquista di un leggendario tesoro, custodito da Smaug, un grande e temibile drago. Bilbo, riluttante, si imbarca nell’impresa, inconsapevole che lungo il cammino s’imbatterà in una strana creatura di nome Gollum. Questa edizione vede la nuova traduzione della Società Tolkieniana Italiana, e le splendide illustrazioni di Alan Lee.

Dalla casa editrice Garzanti, che ringrazio


Titolo: "Tra la notte e il cuore"
Autrice: Julie Kibler
Casa editrice: Garzanti
Pagine: 364
Prezzo: 18.60
TRAMA
È mattina presto, e Miss Isabelle si ferma per un attimo sulla soglia di casa ad ammirare la luce dell'alba che colora di rosa i tetti della cittadina di Arlington, Texas. Come ogni lunedì sta aspettando Dorrie, la sua giovane parrucchiera, che per lei è diventata come una figlia. Da dieci anni è la sua cliente speciale, da dieci anni la sua richiesta è sempre la stessa: domare la sua vaporosa chioma in ordinati riccioli argentati. Ma non questo lunedì. Oggi Miss Isabelle sa che la sua vita fatta di piccoli riti e abitudini sta per essere rivoluzionata. Il passato è tornato a tormentarle l'anima e niente potrà più essere come prima.
Con tutta la forza d'animo che riesce a raccogliere dopo novant'anni di vita, Miss Isabelle presenta la sua richiesta d'aiuto a Dorrie. Ed è una richiesta sconvolgente.
Un viaggio. Un lunghissimo viaggio in macchina verso Cincinnati, dalla parte opposta degli Stati Uniti, e bisogna partire subito. Senza spiegazioni.
Dorrie esita, ma le basta uno sguardo negli occhi della vecchietta per capire che non può rifiutare.
Mentre l'orizzonte inghiotte l'asfalto e il rosso del tramonto si dissolve in un cielo buio senza stelle, Miss Isabelle stringe tra le mani un antico ditale d'argento e sente il proprio cuore riaccendersi, come una notte di settant'anni prima, nel 1939. La notte in cui, mentre l'odio e la violenza dilagavano come un'epidemia, due occhi gentili avevano illuminato l'oscurità come un fulmine. Due occhi scuri che facevano paura a tutti, ma non a lei, che nella loro carezza aveva trovato la forza e il coraggio di sfidare il mondo e le sue convenzioni. Ma tutto l'amore non è bastato e gli anni hanno intessuto un groviglio di segreti e silenzi che si è annidato nel profondo dell'anima e che ora deve essere districato.
E l'unico modo è percorrere gli ultimi chilometri che separano la notte dal suo cuore… E dalla verità.

Dalla casa editrice Harlequin Mondadori, che ringrazio



Titolo: "La migliore delle ex"
Autrice: Aimee Carson
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 137
Prezzo: 3.00
TRAMA
Kate Anderson, sei un'ex reginetta e un'ex moglie, ma non sarai mai un'ex del sesso! Questo lei non lo potrebbe proprio sopportare. Non è una tipa che si abbatte facilmente, e alla festa con i suoi vecchi compagni di scuola, si presenterà più brillante che mai, e soprattutto non da sola! A tal proposito ha già individuato il suo cavaliere. L'uomo più canaglia ed eccitante che lei abbia mai conosciuto, e non solo per sentito dire, Menphis James. Il suo corpo ha voglia di essere stropicciato a dovere ancora una volta. No, Kate Anderson non diventerà mai una ex del sesso!

Dalla collana Chrysalide, Mondadori, che ringrazio

GUERRE DEL MONDO EMERSO - GUERRIERI E CREATURE

Titolo: "Favole degli Dei"
Autore: Paolo Barbieri
Casa editrice: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 117
Prezzo: 22.00
TRAMA
All'ombra delle gesta più celebrate degli antichi eroi scorrono storie che nessuno ha mai raccontato e che svelano sfumature sorprendenti e scorci invisibili. Queste storie vengono ora alla luce grazie ai disegni e alle parole di uno dei più importanti illustratori italiani, in una reinterpretazione vibrante e personale delle creature che popolano il pantheon delle leggende greche. Dei, Titani, ninfe, mostri, ma anche uomini coinvolti per il volere del fato nelle vicende degli immortali vengono raccontati e disegnati attraverso un nuovo immaginario che fonde testo e illustrazione, dark fantasy e poesia, modernità e mito. Le antiche leggende diventano così favole oniriche e sensuali: Poseidone, Zeus, Medusa, Atena, Afrodite, Pegaso, il Minotauro e tanti altri sono ritratti come mai prima d'ora.

"Favole degli Dei" è meraviglioso e lo sto leggendo a poco a poco =)
E voi cosa avete ricevuto?

venerdì 17 maggio 2013

Recensione "I Quattro Principi di Sàkomar-Il Regno dell'Acqua" di Cristina Cumbo


Titolo: "I Quattro Principi di Sàkomar-Il Regno dell'Acqua"
Autrice: Cristina Cumbo
Pubblicato: ilmiolibro.it
Pagine: 272
Prezzo: 15.00
TRAMA
Christine, Fabio, Roby e Valenthine sono quattro fratelli molto legati fra loro. Durante l'estate, sono vittime di strani fenomeni paranormali che riguardano gli elementi. Una sera il tempo si ferma e un Elfo e una Fata li conducono in una dimensione parallela in cui i quattro sono addirittura Principi. Le sorprese non sono finite. Il quinto Principe, Alessandro, prigioniero del nemico, nasconde un segreto, così come Stephenyl, Elfo Portavoce del Regno dell'Acqua dove verrà inviata Christine.

RECENSIONE
Leggendo questo romanzo ci inoltriamo in un mondo parallelo, popolato da creature fantastiche, come ad esempio Elfi, Fate, Ninfee, Sirene, Tritoni, Goblin, Giganti e personaggi leggendari come Nessie o Poseidone.
L'autrice riesce a creare un intero mondo magico, e con il suo stile così preciso, dettagliato, riesce a suscitare una moltitudine di emozioni. In alcune scene ho provato una sensazione di calore, di familiarità, in cui mi sembrava di essere a casa; mentre quando viene descritto il regno di Christine e soprattutto la Notte Lucente, la festa nel Bosco Blu, ho provato una sensazione di completa calma; ma non mancano momenti romantici; d'azione; colpi di scena e personaggi che fanno ribollire il sangue.
L'autrice possiede un'immensa fantasia che l'ha portata a costruire questa favola originale in cui ogni aspetto è descritto in modo minuzioso: il regno Sàkomar; i popoli che abitano i singoli regni; i paesaggi con piante e fiori diversi; gli oggetti, come ad esempio le fotografie create dalle Ninfee dell'acqua, la cui realizzazione è affascinante e infine i protagonisti e i vari personaggi.
Il Regno dell'Acqua è narrato in prima persona dalla principessa Christine, ma non mancherà anche il punto di vista in terza persona di Stephenyl e questa costruzione mi è piaciuta molto, il volersi concentrare su una protagonista alla volta, in questo caso la sorella maggiore, perchè aiuta a conoscerla meglio, ad entrare appieno nel suo Regno e spero che anche nel secondo sia stata fatta questa scelta.
Ci troviamo davanti una famiglia unita con un grande rispetto per la natura e per gli animali e in questo primo romanzo ne incontremo di ogni tipo, dalla più piccola farfalla color arcobaleno, al cane, diverso per ogni fratello, ai Draghi,unici e maestosi, fino ad arrivare a Nessie, imponente e dolce.
Conoscerete le diverse personalità dei fratelli: Christine, sognatrice, con una grande difficoltà a dimostrare i propri sentimenti nella quale mi sono ritrovata; Fabio, il più razionale; Roby, estroversa e positiva; Valenthine, la più piccola, che possiede però un potente e pericoloso potere, il fuoco; e infine Alessandro, il fratello gemello di Christine, di cui prima di arrivare a Sàkomar nessuno conosce l'esistenza.
I quattro fratelli vengono scelti dall'Oracolo per salvare il Regno dal perfido Cavaliere dal Cuore Nero, chiamato così per la sua triste storia, che è deciso più che mai a vendicarsi e a portare dolore a tutto il popolo, ma prima della guerra i quattro principi dovranno imparare a combattere e a destreggiare i propri poteri e Christine durante la preparazione troverà alcuni nemici sul suo cammino e soprattutto l'amore.
Un fantasy che ci ricorda la bellezza e il rispetto per la natura, l'importanza della famiglia e assisteremo anche alla crescita interiore dei protagonisti.
Una lettura dove non mancheranno i misteri e momenti molto teneri.
Essendo - come si ritiene l'autrice - molto precisa, in fondo troverete anche un riepilogo con i numerosi personaggi e le caratteristiche di ogni Regno.
"I Quattro Principi di Sàkomar" è un libro avvincente, con cui sognare e farsi trasportare inun luogo pieno di fascino da non lasciarsi proprio scappare.

L'AUTRICE
Cristina Cumbo,laureata con lode in Metodologia della ricerca storico - archeologica con una tesi in Iconografia cristiana e medievale, attualmente frequenta la Scuola di specializzazione in archeologia cristiana. Adora la letteratura fantasy e urban fantasy, oltre che il genere avventuroso, sentimentale e storico. Il suo primo romanzo è un'urban fantasy "Chiaro di luna" di cui è previsto un seguito. Il secondo è il primo volume di una trilogia fantasy "I quattro Principi di Sàkomar" (è in corso la scrittura del terzo e ultimo volume). 

Anteprima "Una stanza piena di sogni" di Ruta Sepetys

In arrivo il 23 Maggio per Garzanti


«I lettori troveranno la piccola Josie irresistibile e saranno incantati dal suo mondo pieno di personaggi memorabili.»
«Publishers Weekly» 


Titolo: "Una stanza piena di sogni"
Autrice: Ruta Sepetys
Casa editrice: Garzanti
Pagine: 320
Prezzo: 17.60
TRAMA
New Orleans. Josie ha diciassette anni, ma non sa cosa sia un abbraccio. Non ha mai conosciuto l'affetto di una carezza, non ha mai ascoltato il suono di una voce dolce. Sua madre è una prostituta e l'ha sempre trattata come un'estranea. Eppure, da sempre, Josie custodisce un segreto, un luogo speciale tutto suo: la stanza sopra la libreria del quartiere, dove lavora. Lì si rifugia nei pochi momenti liberi delle sue giornate. Lì, tra le pagine di Charles Dickens, Jane Austen e Francis Scott Fitzgerald, immagina un futuro lontano. Quando, un giorno, nel negozio entra Hearne, un uomo misterioso con la passione per le poesie di Keats, Josie per la prima volta crede che il sogno di una nuova vita potrebbe diventare realtà. Hearne è diverso da tutti. Hearne si preoccupa per lei, le chiede come sta, le offre parole di conforto. È come il padre che non ha mai avuto. Ma, quando tutto sembra possibile, anche scappare da New Orleans, Hearne viene ucciso. La vita ha deciso di mettere ancora una volta alla prova Josie. Non solo Hearne non c'è più, ma a venire accusata della sua scomparsa è la madre della ragazza. Adesso Josie deve scegliere. Scegliere tra la donna che non le ha mai dato amore, e la fuga. Scegliere tra il cuore e la speranza. Gettare la paura alle spalle e spiccare il volo. Perché a volte si può volare anche con un'ala ferita. 

L'AUTRICE
Ruta Sepetys è nata in Michigan da una famiglia di rifugiati lituani la cui storia ha ispirato il suo primo romanzo, il bestseller Avevano spento anche la luna (Garzanti, 2011). Vive nel Tennessee con la sua famiglia.

Sono rimasta colpita fin da subito dalla cover per la presenza di moltissimi libri e successivamente dalla trama, che parla di una libreria, ma anche di mistero e certamente anche di crescita. 
Ha colpito anche voi?

mercoledì 15 maggio 2013

Anteprima "50 sfumature di Sci-fi" edito da La Mela Avvelenata

 È difficile che la scienza e la tecnologia, nelle loro linee generali, superino la fantascienza. Ma in molti, piccoli e inattesi particolari vi saranno sempre delle sorprese assolute a cui, gli scrittori di fantascienza, non hanno mai pensato. 
Isaac Asimov

E' quello che ha tentato di fare la casa editrice "La Mela Avvelenata" con questa antologia in arrivo il 28 Maggio.

Cavalcando l’onda mediatica del libro erotico dell’anno, ha sfruttato l’occasione per mostrare al pubblico di lettori le tante sfumature che può assumere la fantascienza. 

 50 racconti, per 50 autori. 


La meravigliosa prefazione di Giuseppe Lippi (curatore della nota collana Urania per Mondadori) ci mostra che anche il racconto è capace di emozionare, tanto quanto un buon romanzo.
 Gli autori, selezionati dal curatore Alexia Bianchini, sono stati inseriti in un progetto e hanno liberamente scelto fra i diversi sottogeneri proposti. 
Tra poemi, fantascienza militare, space opera, steampunk, postumani, vi ritroverete a viaggiare con la mente attraverso la bravura e la fantasia di 50 scrittori tra cui anche volti noti nella fantascienza italiana con Urania e internazionale. 


Ed ecco per voi tutti i titoli e gli autori:

1.         Cantico del guerriero eterno – Daniele Picciuti

2.         È solo l’inizio - Viola Lodato

3.         Una famiglia perfetta – Emanuele Delmiglio

4.         Chouma-Fly - Dario Tonani

5.         Speranza - Anna Grieco

6.         Tartan - Stefano Pastor

7.         Symlife – Giovanni Stoto

8.         NeoLife Enterprise – Lorenzo Crescentini

9.         Dodici minuti - Livin Derevel

10.       Una questione di memoria - Alain Voudì

11.       L’Ufficio Richieste - Marta Leandra Mandelli

12.       Tempus fugit - Francesco Troccoli

13.       Fuoco amico - Claudio Cordella

14.       G.D.O. - Simone Messeri

15.       La Soglia – Serena Barbacetto

16.       Adatto – Maico Morellini

17.       Il Sentiero della Spirale - Sandro Battisti

18.       Recupero Intergalattico – Ambra Fraccaro

19.       Flyway 617 - Aaron Leonardi

20.       Sganciamenti - Chiara Perseghin

21.       Lenora - Rigoni Fiorella

22.       Il dibattito - Andrea Santucci

23.       La preghiera della sera - Francesca Rossi

24.       Galassia Magellano - Elvio Ravasio

25.       Secondo avvento - Luigi Milani

26.       Infinity - Federica Gnomo

27.       Cacciatori di Draghi - Enrico Nebbioso Martini

28.       Il bastoncino più corto - Fabrizio Fortino

29.       Galassia madre – Marco Milani

30.       LUI & LEI - Claudia Graziani

31.       Gamma pavonis – Ivan Berdini

32.       Virus – Donatella Perullo

33.       Piloti di Meteor – Vittorio Della Rossa

34.       Flush – Francesco Verso

35.       Mutangenesi – Alexia Bianchini

36.       Nella luce – Luca Romanello

37.       Per un pugno di sogni – Stefano Sacchini

38.       Il pianeta bianco - Luca Fadda

39.       Rompicapo – Daniela Barisone

40.       Il tempo che verrà - Francesca Montomoli

41.       Cambi d’Abito – Alessandro Forlani

42.       Ma che bontà - Luciana Ortu

43.       Illuminante buio – Fabio Bottinelli

44.       Consapevolezza – Paola Boni

45.       Me-book - Raffaele Fumo

46.       Technofollia - Valerio Marcello Pelligra

47.       Happy Days – Raffaele Serafini

48.       Finalmente umano – Pellegrino Dormiente

49.       Verso la luce – Maria De Riggi

50.       Terra – Hush

Mi sembra una bellissima idea e penso proprio che ogni amante della fantascienza ne rimarrà soddisfatto!!

martedì 14 maggio 2013

"Domani 15 Maggio ospite a Deejay Chiama Italia Guglielmo Scilla"

Buon pomeriggio cari lettori,
se avete letto "L'inganno della morte", se state per farlo o se ancora siete in dubbio, avete la possibilità di conoscere meglio il romanzo e il suo autore, Guglielmo Scilla, grazie a Deejay Chiama Italia, che lo ospiterà domani.


Per chi non lo conoscesse ancora, Guglielmo, in arte Willwoosh, è diventato famoso con i suoi esilaranti video blog autoprodotti, successivamente sceneggiatore e protagonista della serie web "Freaks!", da cui è stato pubblicato anche il libro "Freaks!Tutti i segreti" ed è l'autore di "10 regole per fare innamorare", da cui è stato tratto l'omonimo film.

Di cosa parla invece "L'inganno della morte"?



Daniel è un ragazzo di sedici anni. Nel suo paese ogni estate si tiene un evento speciale, la Festa delle Fiamme. Nove ragazzi prescelti, che indossano ciascuno un costume diverso, si sfidano nel superare prove e ostacoli di ogni genere. Uno solo è il vincitore, acclamato e osannato da tutti. Daniel è uno dei prescelti. Dopo una lunga preparazione, il giovane vince: è lui l’eroe della Festa delle Fiamme. La vita però sa riservare sorprese e imprevisti. E così, proprio la notte della vittoria, Daniel muore. Forse ucciso, forse no. Catapultato in un mondo nuovo, l’Oltretomba, e guidato da tre Maestri, Daniel cercherà di ricostruire il mistero della sua morte. Nel frattempo, una bambina dal nome armonioso, Cybele, lo accompagnerà alla scoperta di uno dei viaggi più entusiasmanti che si possono fare. Da vivi o da morti. Il viaggio alla scoperta dell’amicizia. Ricreando perfettamente un “mondo altro” e misterioso come l’Oltretomba, Guglielmo Scilla crea un romanzo fantastico e fantasioso.

Siete curiosi di conoscerlo meglio?
Allora sintonizzatevi domani su Radio Deejay, dalle 10 fino alle 12, per l'appuntamento con il programma "Deejay Chiama Italia", condotto da Linus e Nicola Savino; oppure se siete al pc sul sito www.deejay.it; mentre se siete davanti alla tv andate sul canale Deejay TV(canale 9 del DT) o sul canale 145 di Sky.
Se vi siete persi la puntata, perché eravate a scuola o a lavoro, non c'è problema, perché alle ore 23, sempre su Deejay Tv, va in onda la replica!

Guglielmo Scilla sarà anche ospite a Occupy Deejay il 16 Maggio, alle 15:45.

Io mi segno l'appuntamento, perché non me lo voglio proprio perdere, e voi?
E se qualcuno ha già letto il romanzo, sono molto curiosa di conoscere le vostre impressioni :)

"Due anteprime-dolcezza o alta tensione: cosa sceglierete?"


“Traboccante di raffinatezza e fascino. Questo libro ha un delizioso cuore di sensibilità femminile.” Romance Novels for Feminists

Titolo: "La magia del cioccolato"
Autrice: Laura Florand
Casa editrice: Leggereditore
Pagine: 400
Prezzo: 10.00
In arrivo: 23 Maggio
TRAMA
Nella vetrina della Maison des Sorcières fa mostra di sé una foresta incantata di dolci, una collezione di cappelli a punta per streghe golose di cioccolato che delizia gli occhi. Nella loro piccola cucina blu, Magalie Chaudron e le sue due zie mescolano desideri in spumeggianti pentole di cioccolata calda. Ma la tranquilla vita della Maison viene scossa dalla notizia che Philippe Lyonnais ha deciso di aprire una delle sue pasticcerie celebri in tutto il mondo proprio in fondo alla strada. Le creazioni di Philippe sembrano vivere di magia propria e attirano folle di donne... Riusciranno a convincere Magalie ad avventurarsi fuori dalla sua torre d’avorio correndo il rischio di assaggiare... un bacio?

L'AUTRICE
Laura Florand ha vissuto in Francia, Spagna e Polinesia francese, dove ha studiato Cultura e danza polinesiana alla Fulbright University di Tahiti. Attualmente insegna francese alla Duke University, in North Caroline. È sposata e ha una figlia. Di questa autrice, Leggereditore ha pubblicato il frizzante Ladra di cioccolato.


«Una trama ricca di suspense e di colpi di scena che
vi terranno col fiato sospeso dall’inizio alla fine.»
Die Welt

Titolo: "Black Out"
Autore: Marc Elsberg
Casa editrice: Nord
Pagine: 630
Prezzo: 18.60
In arrivo: 16 Maggio
TRAMA
Un semaforo che smette di funzionare all’improvviso, una frenata brusca, poi il vuoto. Quando Pietro Manzano si risveglia al pronto soccorso, ricorda poco di quanto è successo. Una sola cosa è certa: non è l’unico a essere rimasto coinvolto in un incidente d’auto per via di un guasto alla rete elettrica. Tutta Milano è al buio. E, nel giro di poche ore, inizia a circolare la notizia che il blackout coinvolge l’intera penisola e che, come un’inarrestabile marea nera, si sta propagando anche in Austria, Germania, Francia… È come se un intero continente si stesse «spegnendo». Da ingegnere informatico, Piero intuisce subito che non può trattarsi di un banale malfunzionamento e, una volta tornato a casa, trova un’agghiacciante conferma ai suoi sospetti: è stato diffuso un virus che ha mandato in tilt tutti i contatori della città. Tuttavia, non appena si mette in contatto con le autorità, Piero si scontra con un muro di diffidenza e scetticismo. Anzi, da quel momento, la polizia comincia a pedinarlo, quasi fosse lui il responsabile del sabotaggio. E, in breve, Piero si rende conto del perché: qualcuno si è introdotto nel suo account di posta elettronica e ha mandato alcune e-mail a dir poco compromettenti. Determinato a provare la propria innocenza, nonché a smascherare il vero colpevole, a Piero non rimane altra scelta che farsi strada attraverso un’Europa ridotta in ginocchio dalla mancanza di energia, dove il pericolo è in agguato dietro ogni angolo, nascosto nelle tenebre del blackout…

GLI EFFETTI DI UN BLACKOUT PROLUNGATO

Primo giorno

Salta la corrente.
Smettono di funzionare i frigoriferi, le radio, i telefoni.

Prima settimana

I treni rimangono in stazione, gli aerei non possono decollare, le auto si fermano.
Le pompe di benzina non possono erogare il carburante.
Nelle case non arriva più acqua.

Seconda settimana

I generatori di emergenza degli ospedali sono agli sgoccioli.
Si bloccano gli impianti industriali.
Si verificano i primi incidenti alle centrali nucleari.
È il caos…


L'AUTORE
Marc Elsberg è nato a Vienna nel 1967. È stato editorialista per il quotidiano austriaco Der Standard ed è consulente strategico e direttore creativo di un’importante agenzia pubblicitaria di Vienna. Blackout è il suo primo romanzo.

La cover di "La magia del cioccolato" mi piace moltissimo, forse anche perché adoro i cupcakes; e di Blackout sono molto curiosa, anche perché viene descritto come il nuovo Frank Schatzing, i cui libri sono davvero spettacolari e quindi promette bene :)
A voi quale piace?



domenica 12 maggio 2013

Recensione "A scuola con portamento" di Antonella Sgueglia


Titolo: "A scuola con portamento"
Autrice: Antonella Sgueglia
Casa editrice: Montecovello
Pagine: 126
Prezzo: 10.00
TRAMA
"A scuola con portamento" è un romanzo di narrativa per ragazze che ha come protagonista Cri, un'adolescente di 14 anni alle prese con un momento alquanto delicato della sua vita. I suoi genitori sono separati e lei vive con la madre. Cri è una mixed race, nata da madre italiana e padre haitiano; il colore della sua pelle è scuro e non sa come valorizzarsi, essendo tanto diversa dalla madre. Non solo, le ragazze più popolari della scuola la prendono in giro e Cri non sa come ribellarsi. Ha soltanto un'amica, Gio, ma non le basta. Per caso, nota che un'agenzia di moda della sua città è alla ricerca di nuovi volti e decide, accompagnata dalla madre, di partecipare. Superata la selezione, Cri frequenta un corso di portamento, trucco, posa fotografica e bon ton che rappresenta l'inizio del suo cambiamento. Da ragazza insicura e timida riesce ad esternare il suo mondo interiore.

RECENSIONE
Un romanzo, che è anche una guida, per chi si trova nel periodo in cui si cerca la propria identità, il corpo comincia a trasformarsi e le sfide diventano più difficili.
Antonella è riuscita a creare una storia molto carina e coinvolgente, inserendo anche dei preziosi consigli riguardanti il trucco, bon ton, portamento, ma anche consigli per rafforzare il proprio carattere, che in una guida sarebbero risultati noiosi per ragazze di 12-13 anni e che invece qui vengono presentati durante la vicenda, in maniera semplice e inerenti alla situazione.
Leggendo "A scuola con portamento" ho imparato anch'io alcune regole di trucco, bon ton e del mondo delle sfilate che non conoscevo e ho provato rabbia per il modo in cui viene trattata  la protagonista Cri dalle sue compagne di classe, perché sono persone in cui mi sono imbattuta anch'io durante la crescita.
Credo che molte ragazzine si ritroveranno nelle situazioni descritte da Cri ed è per questo che il libro appassiona il lettore quasi immediatamente, perché racconta di un momento, di una tappa obbligata, in cui passa ogni persona.
La scrittrice usa un linguaggio semplice, adatto agli adolescenti, in grado di emozionare e di dare dritte utili.
Un libro consigliato a tutte le giovani donne, per imparare ad amarsi, ad accettarsi, a valorizzarsi e a saper affrontare positivamente le malelingue.


L'AUTRICE
Antonella Sgueglia nasce a Napoli il 26 Febbraio 1985.
Laureanda in Lingue e letterature straniere, studia tecniche di scrittura, editing e correzione bozze.
Diplomata all'accademia di moda della sua città, ha frequentato corsi di recitazione, dizione, musica e coreografia presso i migliori teatri napoletani.
Dal 2008 è traduttrice freelance di lingua inglese per un ente di certificazione internazionale, soprattutto si occupa di testi tecnici e manuali.
Nel 2012 pubblica la poesia "Seppur nascessi cento volte" nell'antologia "Verrà il mattino e avrà un tuo verso, X edizione" curata da Aletti editore che porta il nome del concorso indetto.
Nel 2013 pubblica "Dove osano le farfalle" (EMV edizioni), romanzo di narrativa femminile.
Collabora con riviste letterarie e blog di informazione con cui condivide i suoi racconti, articoli e recensioni. Per contattarla, visitate il sito http://antonellasgueglia.altervista.org

Anteprima: "ExtraUnione e La Società degli Uomini Morti" di Michele Raniero

Buon pomeriggio lettori e auguri a tutte le mamme!!!!
Le avete fatto un piccolo pensiero? Noi le abbiamo regalato una tazza con sopra l'immagine della sua serie preferita: "Grey's Anatomy" =)
Oggi volevo farvi conoscere l'opera di uno scrittore esordiente italiano, che uscirà per la casa editrice il Ciliegio il 27 Maggio.


“…Un impercettibile scricchiolio attirò l’attenzione di Met, mettendolo in allerta. Il suo istinto ruggì nella cassa toracica, inducendolo ad estrarre la pistola e a prepararsi. Un istante dopo infatti, gli si pararono davanti cinque invasori armati con fucili d’assalto, le cui teste erano protette da curiosi caschi neri, simili a quelli indossati da motociclisti. Loro erano ancora lì, erano arrivati a finire il lavoro, ad ucciderlo!

Met non esitò, non pensò, ma permise all’ira sorda che gli albergava nel petto di fluire in ogni parte del suo corpo.

E uccise…”

Titolo: "ExtraUnione e La Società degli Uomini Morti"
Autore: Michele Raniero
Casa editrice: il Ciliegio
Collana: Pegaso
Pagine: 228
Prezzo: 16.00
Ebook: 7.99
TRAMA
Ventidue anni. Quasi un quarto di secolo è passato da quel mattino in cui il presidente di Unione, Zivor Ullman, ha decretato la fine della guerra contro il continente Futura, ribattezzandolo ExtraUnione. Ventidue anni che hanno visto l’affermarsi assoluto di Unione sull’intero pianeta, e la consacrazione del potere di Ullman, di un uomo convinto d’essere un dio.
   Eppure qualcosa è cambiato, all’improvviso, senza che nessuno potesse prevederlo.
Unione è stata attaccata e la sua capitale, Tzare, distrutta in un solo mattino. L’impero dominatore della terra si ritrova in ginocchio di fronte ad una potenza straniera sottovalutata, che ha tessuto il suo piano di conquista in silenzio, nell’ombra di un mondo in schiavitù, alla ricerca di vendetta.
   Ma, forse, non tutto è perduto. Forse un’ultima speranza per Unione vive ancora, ma alberga proprio in quell’ExtraUnione sottomessa, comandata dalla Società degli Uomini Morti, da un’organizzazione clandestina nata nell’odio, che agogna la libertà perduta, che lotta per la rinascita di Futura.
   Il compito che il fato riserva al tenente Met Roustin è arduo e senza precedenti. Egli dovrà agire da anello di congiunzione fra le due realtà, fra Unione ed ExtraUnione, tra il dominatore in ginocchio e il sottomesso desideroso di rivalsa, cercando di unire quei due mondi opposti che, a causa dello strano disegno del Destino, sono entrambi suoi. E’ una corsa contro il tempo, prima che Unione cada definitivamente, trascinando nella polvere anche ExtraUnione, prima che l’intero pianeta paghi le colpe di un solo uomo.

   E’ la storia di una guerra, di una battaglia per la sopravvivenza, per la libertà di esistere e di essere uomini, a qualsiasi costo. 
   E’ uno scontro fra mondi, tra culture diverse, con ombra e luce, bene e male, da entrambe le parti, che spiazza chi legge.
   E’ il racconto di un tempo vaporoso e indistinto, di un futuro che potrebbe essere, ma allo stesso tempo dannatamente presente e attuale. 




L'AUTORE

Michele Raniero è nato nel 1991 a Rivoli, in provincia di Torino, e vive ad Orbassano. Frequenta il terzo anno della Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino. ExtraUnione e La Società degli Uomini Morti è il primo romanzo di una tetralogia ambientata nel futuristico mondo di ExtraUnione, pubblicata dall'editore il Ciliegio.

Che ve ne pare? Vi incuriosisce?

mercoledì 8 maggio 2013

"Inferno" di Dan Brown

Buongiorno lettori,
oggi parliamo di un altro Inferno, che mi aspetto altrettanto avvincente..sto parlando di "Inferno" di Dan Brown.
E' da parecchio tempo che mi chiedevo quando sarebbe uscito un nuovo romanzo firmato Dan Brown, uno degli autori che amo di più e di cui non mi sono persa neanche una storia e proprio quando ormai mi ero rassegnata e il pensiero era uscito dalla mia mente, ecco la notizia: a Maggio sarebbe arrivato "Inferno"! Immaginatevi la mia faccia quando l'ho saputo: ero al settimo cielo =)
E' un vero piacere, quindi, presentarvelo.


Titolo: "Inferno"
Autore: Dan Brown
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 600
Prezzo: 25.00
In arrivo: 14 Maggio
TRAMA
Nei suoi bestseller internazionali - Il Codice da Vinci, Angeli e demoni e Il simbolo perduto -, Dan Brown ha mescolato in modo magistrale storia, arte, codici e simboli. In questo nuovo e avvincente thriller, ritorna ai temi che gli sono più congeniali per dare vita al suo romanzo più esaltante. Robert Langdon, il professore di simbologia di Harvard, è il protagonista di un'avventura che si svolge in Italia, incentrata su uno dei capolavori più complessi e abissali della letteratura di ogni tempo: l'"Inferno" di Dante. Langdon combatte contro un terribile avversario e affronta un misterioso enigma che lo proietta in uno scenario fatto di arte classica, passaggi segreti e scienze futuristiche. Addentrandosi nelle oscure pieghe del poema dantesco, Langdon si lancia alla ricerca di risposte e deve decidere di chi fidarsi... prima che il mondo cambi irrimediabilmente.

L'AUTORE
Dan Brown, prima di diventare uno dei più acclamati autori di thriller, è stato professore universitario e storico dell'arte. I suoi libri, Crypto, La verità del ghiaccio, Angeli e Demoni, Il Codice da Vinci e Il simbolo perduto, tutti pubblicati in Italia da Mondadori, sono bestseller nel mondo.

Chi lo aspetta trepidante come me?

martedì 7 maggio 2013

"Inferno: Canti delle Terre Divise" di Francesco Gungui

In arrivo domani in tutte le librerie per Fabbri editore un fantasy, che sono convinta lascerà il segno!


Titolo: "Inferno: Canti delle Terre Divise"
Autrice: Francesco Gungui
Casa editrice: Fabbri editore
Pagine: 432
Prezzo: 16.00
TRAMA
Se sei nato a Europa, la grande città nazione del prossimo futuro, hai due sole possibilità: arrangiarti con lavori rischiosi o umili, oppure riuscire a trovare un impiego a Paradiso, la zona dove i ricchi vivono nel lusso più sfrenato e possono godere di una natura incontaminata. Ma se rubi o uccidi o solo metti in discussione l’autorità, quello che ti aspetta è la prigione definitiva, che sorge su un’isola vulcanica lontana dal mondo civile: Inferno. Costruita in modo da ricalcare l’inferno che Dante ha immaginato nella Divina Commedia, qui ogni reato ha il suo contrappasso. Piogge di fuoco, fiumi di lava, gelo, animali mostruosi rendono la vita difficile ai prigionieri che spesso muoiono prima di terminare la pena. Nessuno sceglierebbe di andare volontariamente a Inferno, tranne Alec, un giovane cresciuto nella parte sbagliata del mondo, quando scopre che la ragazza che ama, Maj, vi è stata mandata con una falsa accusa. Alec dovrà compiere l’impresa mai riuscita a nessuno, quella di scappare con lei dall’Inferno, combattendo per sopravvivere prima che chi ha complottato per uccidere entrambi riesca a trovarli... Il primo romanzo di una trilogia fantasy di grandissima potenza, scritta da uno degli autori italiani young adult più amati.

L'AUTORE

Francesco Gungui, nato a Milano nel 1980, è uno dei volti italiani più conosciuti della narrativa per ragazzi e giovani adulti. Tra i suoi maggiori successi Mi piaci così, venduto in numerosi Paesi, e Pensavo di scappare con te. Canti delle terre divise, Inferno è il suo primo romanzo fantasy.